ATTIVITA' EDILIZI LIBERA E/O CON COMUNICAZIONE

  Al via le norme sulla semplificazione delle attività private in materia di commercio,  ambiente ed edilizia. 

 E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale N° 227 del 26/11/2016 il decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 222, con il quale vengono individuati i titoli abilitativi e i relativi regimi giuridici per l'esercizio di determinate attività in materia di commercio, edilizia ed ambiente . Entrata in vigore l'11 Dicembre 2016. 
  Nella Tabella A allegata al decreto sono elencati i procedimenti amministrativi ed i titoli abilitativi necessari per l'avvio delle attività nei seguenti settori;

 

 QUI LE NUOVE REGOLE

 

 OPERE EDILIZIE REALIZZABILI SENZA ALCUNA COMUNICAZIONE- art 6  DPR 380/01
 

ELENCO OPERE REALIZZABILI SENZA ALCUNA COMUNICAZIONE

STRALCIO DELLA TABELLA A DEL  D.LGS. N 222/2016

 

INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA PER LE  QUALI OCCORRE

INVIARE UNA COMUNICAZIONE DI AVVIO LAVORI IN FORMA

LIBERA

Occorre tuttavia rispettare le norme relative a:

   antisismica-  sicurezza·  antincendio·   questioni igienico-sanitarie·  efficienza energetica·  tutela dal rischio idrogeologico·  codice dei beni culturali e del paesaggio.

  N.b. Per tutti gli interventi edilizi ( liberi o subordinati a titolo edilizio ) ricadenti nelle sone soggette a vincolo idrogeologico, ambientale, paesaggistico, archeologico,ed altri vincoli compresi quelli previsti nei Regolamenti Regionali e Comunali.La legge 28/12/2015- n° 221

(collegato ambientale ) che modifica il D.P.R. n° 380/2001, prevede che occorre ottenere preventivamente gli atti di assenso e/o pareri degli Enti preposti al loro rilascio. NON è possibile procedere ad autocertificazioni o ad attestazioni e asseverazioni da parte di tecnici abilitati. In pratica per gli interventi in zone soggette a vincolo NON trova applicazione i silenzio assenso.

 

 MAGGIORI INFORMAZIONI IN MERITO ALLO SVINCOLO IDROGEOLOGICO

.

 

 
 

INDIETRO

 

  

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.333 secondi
Powered by Asmenet Campania